Home Rassegna Stampa Bandiera Gialla 2018
Bandiera Gialla 2018 Letto: 1163 volte PDF Stampa E-mail

Assisi – Tutti in sella con il “Bandiera Gialla” manifestazione dedicata ai giovani centauri 
Domenica 3 giugno partenza da Santa Maria degli Angeli per arrivare ad Anghiari.

Bandiera Gialla 2018 - www.asaclubassisi.comArriva alla 17° edizione la manifestazione “Bandiera Gialla” (3 giugno) organizzata dall’Automotoclub Storico Assisano e dedicata ai giovani centauri che potranno partecipare con moto immatricolate fino 1998. Un raduno questo a cui il club tiene in maniera particolare perché vuole coinvolgere ed avvicinare i ragazzi al mondo del motorismo d’epoca, ancora visto come qualcosa di lontano e di élite. Quest’anno il percorso che verrà intrapreso è di quelli da non perdere, un tragitto di 188 km (andata e ritorno) tra l’incontaminata atmosfera di boschi e paesaggi che tanto caratterizzano la passione per le due ruote dei partecipanti al raduno. Si parte da Santa Maria degli Angeli (ore 8) per arrivare ad Anghiari (ore 11,30), un piccolo gioiello medievale incastonato su una collina di ghiaia accumulatasi nel corso dei secoli per il passaggio del fiume Tevere, che fino alla metà del 1200 scorreva ai piedi della città. In piazza Baldoccio si terrà la visita guidata al borgo di Anghiari ed al museo della Battaglia. Intorno alle 13 appuntamento a San Lorenzo per il pranzo al ristorante “Castello di Sorci”. Il rientro della carovana vedrà il passaggio per Monterchi, Città di Castello, Promano, Bosco, Ripa, Torchiagina.

Donatella Binaglia
Ufficio Stampa Automotoclub Storico Assisano

scarica il programma qui


Rivedi le foto di Bandiera Gialla 2017 !


 
 

Comunicazione urgente

Si informano i gentili soci che a seguito della pubblicazione del D.P.C.M. del 9 marzo 2020 inerente le misure per il contenimento della pandemia del virus Covid-19 sull'intero territorio nazionale, tutte le attività del Club, incluse quelle di Segreteria, e tutte le manifestazioni sono sospese fino al 30 Aprile 2020.

Per eventuali comunicazioni urgenti contattare il num. 338 863 6571.


Fotoricordi del 2019

Segui con noi...

www.epocachestoria.it